Circuito della Superba 14a rievocazione storica (ASI)

Tre giorni di sole decisamente estivo e tante splendide automobili convenute sono stati gli ingredienti di base. Aggiungete poi un giro in Riviera di Levante con tappa nelle belle località di Rapallo e Sestri Levante, un indimenticabile spettacolo all’Acquario di Genova, qualche location di gran classe ed infine la rievocazione storica in Corso Italia e la “Superba” edizione 2016 è servita.

Circuito Superba 2016Grande la partecipazione del pubblico che, incantato dalle protagoniste dell’evento, ci ha accompagnato durante tutti i tre giorni della manifestazione.
Particolarmente suggestiva la mostra delle auto in notturna a Rapallo dove, sotto la luce dei lampioni, sembrava di rivivere magicamente l’atmosfera della Belle Epoque.

La manifestazione come sempre si è svolta sotto l’egida dell’ASI, rappresentata dal delegato Signor Marco Paoletti,  al quale il sabato si è affiancato, onorandoci della sua presenza, il Presidente dell’ASI Avvocato Roberto Loi che ha avuto parole di plauso e di incoraggiamento per la passione e la dedizione dei partecipanti al mantenimento di autovetture così particolari.

La domenica mattina ha avuto luogo la sempre avvincente rievocazione storica del Circuito della Superba, basata sulla percorrenza di cinque giri cronometrati in Corso Italia appositamente chiuso al traffico cittadino, cui ha fatto seguito la premiazione svoltasi presso il Park Hotel al termine del pranzo.

La classifica assoluta ha visto ai primi cinque posti: Gian Paolo Billi su Fiat 508C, Michele Pestarino su MG TF, Enrico Bruno su Lancia Artena, Marcello Spina su MG M Type e Sergio Ramassa su Fiat 509 torpedo.
Premi speciali per le signore Lazzari e Merli su Morgan Three Wheels (Coppa delle Dame), per Virgilio Torri e la sua Lancia Artena (targata Genova!) alla prima uscita dopo un eccezionale e lungo restauro e per Mr. Reynolds su Singer Le Mans del 1933 che, avendo percorso 880 chilometri per raggiungerci, è stato il concorrente giunto da più lontano.

Un doveroso ringraziamento va a tutti i partecipanti nonché al Municipio VIII Medio Levante ed alla Polizia Municipale di Genova per il loro contributo alla riuscita dell’evento.

Arrivederci al 2018!

Guarda la galleria fotografica