5a Rievocazione storica della "Milano - Sanremo"

Spettacolo fuori programma domenica 11 marzo: davanti al “Baretto”, in Corso Italia, era stato collocato un controllo a timbro per i partecipanti alla prestigiosa manifestazione organizzata dalla MAC Events. Gli avevano invitato il V.C.C.L. a portare alcune automobili anteguerra da sistemare in prossimità del tavolino dell’organizzazione in modo da avere una coreografia consona all’evento e anche, perché no, per fare un po’ di pubblicità al nostro Club.

Sono state oltre 150 le auto che si sono fermate davanti a centinaia di appassionati, che hanno così potuto ammirare Alfa Romeo, Bugatti, Lagonda, Ferrari, Aston-Martin, splendide vetture che raramente transitano dalle nostre parti. La calda giornata di sole ha sicuramente aiutato e ha invogliato a fermarsi, per ammirare queste meravigliose veterane, coloro che si erano recati a passeggiare sul lungomare cittadino.

Un ringraziamento ai soci che hanno portato le proprie auto: Gino Barbarossa con la sua Alfa Romeo 1750 Cabriolet del 1930, Stefano Massardo con la Fiat 524 del 1930, Mauro Milano Vieusseux con la Lancia Astura Cabriolet del 1933, Antonio Pugliese e Giorgio Spina con le loro Fiat 508 CS Coppa d’Oro rispettivamente del 1934 e del 1935.